• Ingredienti per 8 persone
  • 200 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 220 gr di zucchero
  • 50 gr di cioccolato
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito

E’ la torta amata dai bambini (e non solo) che, al taglio, si lasciano scappare un bel “Uhhh” nel vedere il doppio colore. Perfetta per la colazione o una merenda, la ciambella proprio non si offende se la accompagnate con una buona crema pasticcera o una pallina di gelato.

Preparazione

  1. Come prima cosa iniziamo con lo sciogliere il burro (a meno che non si usi quello già morbido), quindi uniamo lo zucchero e i tuorli delle uova. Mescolate tutto molto bene fino ad ottenere una cremina omogenea.
  2. Aggiungiamo la farina (setacciata), poi il bicchiere di latte, il lievito e gli albumi montati a neve. Amalgamiamo tutti gli ingredienti mescolando da sotto a sopra, per evitare che si smontino gli albumi.
  3. Dividiamo a questo punto la crema in due ciotole. In una la lasceremo così, nell’altra andremo ad aggiungere il cioccolato che nel frattempo avremo sciolto a bagnomaria (se avete del cacao in polvere va benissimo lo stesso e la quantità la decidete voi in base a quanto la volete “cioccolatosa”).
  4. Imburrate una forma da ciambella e iniziate a versare il composto utilizzando un cucchiaio. Potete alternare un cucchiaio di crema a uno di cioccolato, oppure fare tutto un primo strato di crema e l’altro al cioccolato (o viceversa)… L’effetto sarà comunque molto carino e bi-colore.
  5. Infornate a 180° (forno già caldo) per 15-20 minuti.