• Ingredienti per 24 macarons
  • 140 gr di farina di mandorle
  • 140 gr di zucchero a velo
  • 3 albumi + 1/2
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 20 gr di cacao amaro
  • Per la ganache al cioccolato:
  • 170 ml di panna liquida
  • 25 gr di burro salato
  • 170 gr di cioccolato fondente grattugiato

Prepariamo i macarons, gustosissimi dolci tipici francesi.

Preparazione

  1. In un frullatore mescolate la farina di mandorle e lo zucchero a velo in modo da ottenere una polvere fine.
  2. Montate gli albumi a neve e, quando saranno ben spumosi, aggiungete un terzo dello zucchero semolato. Quando lo zucchero sarà ben amalgamato aggiungetene un altro terzo e continuando a lavorare ancora per 1 minuto aggiungete lo zucchero rimasto lavorando l’impasto ancora per un minuto.
  3. Incorporate delicatamente agli albumi montati a neve la miscela setacciata di mandorle polverizzate-zucchero a velo, il cacao e il mezzo albume precedentemente sbattuto in una ciotola. Mescolate ancora alcuni minuti in modo che l’impasto si ammorbidisca leggermente.
  4. Versate l’impasto in un sac à poche con una tasca per pasticceria di 8 mm, poi su una teglia rivestita di carta da forno, forma dei piccoli macarons distanziando ciascun dischetto di 3 cm finiscano di assestarsi. Mettete la teglia in forno preriscaldato a 150° per 15 minuti, dopo aver lasciato i macarons a riposare per 20 minuti.
  5. Lasciate raffreddare quindi staccate i biscottini e lasciate trascorrere dodici ore prima di farcirli.
  6. Per preparare la ganache al cioccolato scaldate la panna e il burro in un pentolino dal fondo alto quindi poco prima che la panna inizi a bollire togliete la pentola dal fuoco e versate tutto il cioccolato fondente grattato. Fate sciogliere il cioccolato usando una frusta.
  7. Quando il cioccolato è fuso, sistemate la pentola dentro una ciotola di acqua fredda, montate il composto fino a quando non si addenserà per bene iniziando a bassa velocità e finendo ad alta. Versate in un sac à poche e ricoprite un macarons con la crema e su questa poggiate l’altra metà.
  8. E’ importante che la ganache arrivi sui bordi altrimenti i macarons rischiano di seccare.