• Ingredienti per 2 persone
  • 360 gr zucchero semolato
  • 200 gr acqua
  • albumi di 3 uova (80 g )
  • 18 gr colla di pesce
  • 1 bustina di vanillina
  • Per la finitura:
  • 100 gr di zucchero a velo

I marshmallow sono dei dolcetti tipici della tradizione americana. Si tratta di toffolette dolcissime e morbide al tatto, molto amate dai più piccini. Solitamente di colore bianco, si possono decorare a piacimento aggiungendo all’impasto alcune gocce di colorante alimentare in gel.

Preparazione dei marshmellow

  1. Per prima cosa prendete una casseruola possibilmente con doppio fondo, così da avere una cottura uniforme, e versateci dentro lo zucchero e l’acqua. Fate cuocere il tutto finchè si sarà creato uno sciroppo. Controllate la temperatura: lo sciroppo sarà pronto nel momento raggiungerà la temperatura di 115°. Se non disponete di un termometro da cucina, versate in una tazza un pò di acqua fredda, immergete la punta di un cucchiaino da caffè nello sciroppo e fatene cadere una goccia nell’acqua fredda. Capirete che lo zucchero si sarà cotto nel momento in cui la goccia caduta nell’acqua avrà formato una specie di pallina morbida.
  2. Mentre lo zucchero cuoce, montate gli albumi a neve fermissima con l’aiuto di uno sbattitore elettrico.
    Quando gli albumi si saranno montati, aggiungete lo zucchero cotto e continuate a montare per almeno 10 minuti.
    Fate ammollare i fogli di gelatina in una ciotola di acqua fredda. Nel momento in cui la gelatina si sarà ammorbidita, toglietela dall’acqua fredda e fatela sciogliere in due dita di acqua calda.
    Aggiungete agli albumi la gelatina sciolta e la vanillina e continuate a montare per altri 10 minuti, finchè avrete un composto denso, elastico e senza grumi.
    Marshmallow fatti in casa
  3. Avrete ottenuto così una crema di marshmallow.
    A questo punto foderate una teglia dai bordi alti circa 4 cm con della carta forno. Versate la crema di marshmallow nella teglia, ricoprendola interamente, livellate bene con una spatola in modo tale da spianare bene la superficie superiore. Potete scegliere di versare la crema di marshmallow in dei pirottini di carta forno.
    Marshmallow fatti in casa
  4. Lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore.
    Trascorso il tempo necessario, stendete sul piano da lavoro un foglio di carta forno, spolveratelo di zucchero a velo quindi prendete la teglia di marshmallow e posizionatela a faccia in giù sul foglio di carta forno. A questo punto staccate delicatamente la cartaforno che era alla base della teglia.
    Lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore.  Trascorso il tempo necessario, stendete sul piano da lavoro un foglio di carta forno, spolveratelo di zucchero a velo, prendete la teglia di marshmallow e posizionatela a faccia in giù sul foglio di carta forno. A questo punto staccate delicatamente la carta forno che era alla base della teglia.
  5. Cospargete la lastra di marshmallow di zucchero a velo, quindi tagliatela in rettangoli della grandezza che più preferite utilizzando un coltello con lama inumidita.