• Ingredienti per 8 persone
  • 2 banane (meglio se ben mature)
  • 190 gr di farina
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 125 gr di burro
  • 60 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Non sempre si ha molto tempo da dedicare alla preparazione del dolce, ecco perché una ricetta semplice e veloce come questa può venire in aiuto in molti frangenti, con ingredienti che si hanno quasi sempre a disposizione, un rapido metodo di preparazione e naturalmente senza rinunciare alla bontà.

Preparazione

  1. Preparate la teglia della torta (qui usata una teglia per plumcake) imburrata e infarinata.
  2. Sbucciate e schiacciate le banane con una forchetta.
  3. In una padella antiaderente sciogliete il burro e mescolatelo allo zucchero, a fuoco medio. Se volete aggiungete qui qualche goccia di estratto di vaniglia.
  4. Togliete dal fuoco e aggiungete le banane schiacciate, mescolando con cura. Aggiungete l’uovo, precedentemente sbattuto, poi la farina setacciata con il lievito e, infine, il latte. Versate il composto nella teglia precedentemente preparata e cuocete in forno preriscaldato a 170° per 35 minuti, verificando la cottura con uno stecchino (deve uscire completamente asciutto).
  5. Fate raffreddare prima di servire.

Consiglio: potete spolverare con uno strato di zucchero a velo la superficie del dolce, prima di infornarlo, per ottenere una piacevole crosticina. Questa torta è ottima tagliata a fette, come se fosse un pane dolce, e spalmata con un un velo di burro. Ideale per una pausa a casa o a scuola, un dopo cena o un pic nic.