Churros

I Churros sono un dolce di origine spagnola, ma molto amato in Italia dove viene venduto durante le festività di paese. Sono sorprendentemente buoni se gustati caldi con una semplice spolverata di zucchero. Preparazione Versate l’acqua in una pentola abbastanza alta facendola scaldare. Aggiungete lo zucchero e mescolate finchè non si sarà sciolto del tutto, dopo di che aggiungete il pizzico di sale e il burro. Attendete che il burro si sia sciolto del tutto e aggiungete la farina setacciata poco per volta, continuando a mescolare onde evitare che si creino fastidiosi grumetti. Lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto,

Ingredienti per 4 persone:
  • 125 gr di burro
  • 130 gr di farina
  • 200 ml di acqua
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero semolato q.b.
  • cannella in polvere

I Churros sono un dolce di origine spagnola, ma molto amato in Italia dove viene venduto durante le festività di paese. Sono sorprendentemente buoni se gustati caldi con una semplice spolverata di zucchero.

Preparazione

  1. Versate l’acqua in una pentola abbastanza alta facendola scaldare. Aggiungete lo zucchero e mescolate finchè non si sarà sciolto del tutto, dopo di che aggiungete il pizzico di sale e il burro.
    churros
  2. Attendete che il burro si sia sciolto del tutto e aggiungete la farina setacciata poco per volta, continuando a mescolare onde evitare che si creino fastidiosi grumetti. Lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 5 minuti fino a quando la pasta si sia staccata del tutto dalle pareti della pentola e si sia formato sul fondo una patina biancastra. Spegnete il fornello e lasciate intiepidire il composto, che deve risultare compatto e morbido.
    Churros
  3. Quando il tutto sarà diventato abbastanza tiepido, armatevi di fruste elettriche o planetaria munita di foglia! Unite le uova al composto, facendo in modo di incorporarne uno alla volta. Otterrete così una pasta morbida e lucida.
    Churros
  4. Riempite con la pasta una sac-a-poche con beccuccio largo striato. Nel frattempo fate riscaldare in una padella a bordi alti dell’olio di semi (o anche olio di oliva) a fuoco basso. Quando l’olio sarà ben caldo, spremete l’impasto direttamente in padella tagliando la pasta con un coltellino, così creando dei “vermetti” lunghi circa 10 cm. Fate friggere fino a che i churros si saranno ben dorati e riporli su una teglia ricoperta di carta assorbente. Mentre sono ancora caldi, passate i churros in un mix di zucchero semolato e cannella. Sono ottimi accompagnati da crema pasticcera o crema al cioccolato.
Vota questa Ricetta 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...
Argomenti:

Lascia un Commento