Crepes al cacao con composta di pesche sciroppate

Le crepes sono una di quelle preparazioni jolly che piacciono a tutti, basta riempirle con gli ingredienti preferiti e il gioco è fatto. Per non ricadere sempre negli stessi, qui proponiamo non solo un impasto un pò diverso, ma anche un ripieno insolito e gustoso, per una pausa dolce o un dessert fatto al momento. Preparazione In una terrina versate la farina setacciata, il cacao e lo zucchero, e mescolate gli ingredienti. Versate poco latte e incorporatelo con una frusta, facendo in modo da ottenere una crema omogenea. Aggiungete il latte restante, versandolo piano e continuando a mescolare con la

Ingredienti per 4 crepes:
  • 80 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 200 ml di latte
  • 1 uovo
  • 20 gr di burro
  • 20 gr di zucchero
  • 4 pesche sciroppate
  • 60 gr di zucchero a velo

Le crepes sono una di quelle preparazioni jolly che piacciono a tutti, basta riempirle con gli ingredienti preferiti e il gioco è fatto. Per non ricadere sempre negli stessi, qui proponiamo non solo un impasto un pò diverso, ma anche un ripieno insolito e gustoso, per una pausa dolce o un dessert fatto al momento.

Preparazione

  1. In una terrina versate la farina setacciata, il cacao e lo zucchero, e mescolate gli ingredienti.
  2. Versate poco latte e incorporatelo con una frusta, facendo in modo da ottenere una crema omogenea.
  3. Aggiungete il latte restante, versandolo piano e continuando a mescolare con la frusta o uno sbattitore elettrico a velocità minima, fino a ottenere una pastella omogenea.
  4. A parte sbattete l’uovo, poi aggiungetelo alla pastella, sempre mescolando.
  5. Infine sciogliete il burro e incorporatelo al resto, sbattendo con cura l’impasto perchè il burro si amalgami del tutto al composto.
  6. Ricoprite la terrina con un foglio di pellicola trasparente e ponete a riposare in frigorifero per mezzora.
  7. Nel frattempo sgocciolate le pesche sciroppate e tagliatele a tocchetti.
  8. In un pentolino versate le pesche e lo zucchero a velo, accendete il fuoco a fiamma bassa e cuocete per circa 5 minuti, mescolando spesso.
  9. Ungete una padella con poco burro, versate al centro un mestolino di pastella e cuocete finché si sarà rappresa ai bordi, poi rigirate e cuocete l’altro lato.
  10. Preparate le crepes e infine farcite ognuna con due cucchiai di composta di pesche sciroppate, piegando i due lembi opposti dell’impasto verso il centro, come nella foto.

Consiglio: fate attenzione alla temperatura della padella con cui cuocete le crepes, se troppo calda le brucerà e se troppo fredda non le cuocerà in modo uniforme. Mantenete la superficie sempre leggermente imburrata.

Vota questa Ricetta 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...

Lascia un Commento