Cheesecake newyorkese originale

La Cheesecake è un dolce di cui ne esistono davvero tante varianti ma principalmente due, una versione cruda tipica maggiormente della Gran Bretagna, e una cotta più diffusa in America. Quella che vi proponiamo noi è la tipica Cheesecake newyorkese, quindi la variante cotta.
Una versione fedele all’originale, con una base croccante di biscotto, una crema al formaggio, una copertura di panna acida, ed, infine, una salsa alle fragole. Potrete decorarla a vostro piacimento anche con un topping al cioccolato.

Ingredienti per 10 persone:
  • Per la base
  • 250 gr di biscotti Digestive
  • 150 gr di burro
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • Per la crema:
  • 750 gr di Philadelphia classico
  • 100 ml di panna fresca liquida
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • il succo di mezzo limone
  • 20 gr di amido
  • 1 presa di sale
  • Per la copertura:
  • 200 ml di panna acida
  • 2 cucchiaio di zucchero a velo
  • Per la salsa alle fragole:
  • 250 gr di fragole
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • il succo di mezzo limone

Procedimento:

    Cheesecake newyorkese originale

  1. Inserite nel mix i biscotti, e frullateli fino a ridurli in farina.
  2. Fate fondere in un pentolino il burro.
  3. Aggiungete i biscotti tritati al burro, e mescolate finché i biscotti non avranno assorbito tutto il burro.
  4. Rivestite il fondo di uno stampo a cerniera del diametro di 22-24 cm con un foglio di carta forno, ed imburratene i bordi.
  5. Cheesecake newyorkese originale

  6. Rivestite la base ed i bordi con il composto di biscotti.
  7. Sbattete le uova con lo zucchero.
  8. Fino ad ottenere un composto spumoso.
  9. Aggiungete il formaggio fresco.
  10. Cheesecake newyorkese originale

  11. E sbattete finché non si sarà tutto incorporato.
  12. Aggiungete l’amido setacciato e la vanillina.
  13. Il succo di limone, la panna, la presa di sale…
  14. E continuate a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo.
  15. Cheesecake newyorkese originale

  16. Versate la crema all’interno della base di biscotti ed infornate a 180° per 30 minuti, dopodiché abbassate la temperatura a 160° e continuate la cottura per altri 35 minuti.
  17. A cottura ultimata sfornate.
  18. Preparate la copertura mescolando la panna acida con lo zucchero a velo.
  19. Ricoprite la torta con la crema di panna ed infornate nuovamente con forno già caldo a 200° per 5 minuti in modo che si glassi.
    Ponete la torta a riposare in frigo per una notte, o almeno per 7 ore.
  20. Prima di servire preparate la salsa di fragole, frullando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo da versare sulla torta.
  21. Ed ecco pronta la nostra cheesecake newyorkese originale!
Vota questa Ricetta 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 4,80 su 5)
Loading...

Lascia un Commento