Crostata alla frutta

La crostata alla frutta, è un dolce intramontabile, una torta dal successo assicurato e che riesce a mettere sempre allegria con i suoi colori vivaci. Fresca, buona, facile, e bella da presentare, è perfetta per qualsiasi occasione: una merenda, un compleanno, una ricorrenza, o come fine cena. Si può realizzare sempre diversamente, in base stagione alla stagione, con la frutta fresca che si riesca a reperire, l’importante è creare un’allegra alternanza di colori. In autunno, per esempio, si potranno utilizzare gli acini di uva bianca e nera, in inverno gli spicchi di mandarino… Insomma, basta avere un pò di fantasia.

Ingredienti per 8 persone:
  • Per la pasta frolla:
  • 250 gr di farina
  • 120 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 uova
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • il succo di ½ limone
  • Per la crema:
  • ½ lt di latte
  • 50 gr di amido
  • 120 gr di zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • la scorza di 2 limoni
  • Per decorare:
  • 250 gr di fragole
  • 3 kiwi
  • 1 banana
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 busta di gelatina (tipo torta gel Cameo)

Procedimento:

    Crostata alla frutta

  1. Versate nel mix la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata di un limone, un pizzico di sale, il burro freddo, ed avviate.
  2. Quando otterrete un composto sabbioso aggiungete il burro ed il succo di mezzo limone, ed avviate nuovamente.
  3. Sarà pronto quando si formerà la pasta frolla.
    Lasciate riposare in frigo 20 minuti.
  4. Prepariamo la crema: versate quasi tutto il latte, lasciandone due cucchiai da parte, in un pentolino a riscaldare con la scorza intera di un limone. In un altro pentolino sbattete i tuorli con lo zucchero e la scorza grattugiata di un limone.
  5. Crostata alla frutta

  6. Aggiungete l’amido, e fatelo sciogliere con i cucchiai di latte messi da parte.
  7. Versate il latte caldo e continuate a riscaldare.
  8. Sarà pronta ai primi bollori.
  9. Rivestite con la pasta frolla uno stampo per crostate, e punzecchiate con una forchetta la pasta frolla.
  10. Crostata alla frutta

  11. Ricoprite con un foglio di carta forno.
  12. E riempite con dei legumi secchi, per evitare che in cottura si sollevi.
  13. Infornate a 180° per circa 30 minuti. Quando si sarà raffreddato, sformate e adagiate su di un piatto da portata.
  14. Riempite con la crema che ormai si sarà raffreddata.
  15. Crostata alla frutta

  16. Decorate con la frutta precedentemente lavata, asciugata, e tagliata.
  17. Quando avrete finito di decorare la torta, spolverizzate la frutta con lo zucchero a velo.
  18. Preparate la gelatina per ricoprire la frutta in modo da renderla lucida e non farla annerire, secondo il procedimento riportato sulla confezione.
  19. Spennellate la gelatina sulla frutta e lasciate riposare in frigo.
Vota questa Ricetta 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 voti, media: 4,86 su 5)
Loading...

Lascia un Commento