Parfait di mandorle

Il parfait di mandorle è un dolce tipico della mia amata Sicilia, pochi ingredienti ma una vera delizia per il palato. In realtà visto il nome francese ci si dimentica un pò della provenienza sicula, in particolare della zona di Palermo, ma il dolce è stato proposto da due grandi chef siculi in occasione di una cena importante proprio a Monreale. La traduzione letteraria è “perfetto di mandorle”, perfetto forse perché è davvero il giusto equilibrio di sapori e consistenze. Le mandorle caramellate tra la panna, con l’aggiunta del cioccolato caldo, vi riempiranno di gusto. Come sempre la qualità degli ingredienti fa la differenza nella riuscita di un dolce, in questo caso ho utilizzato le meravigliose mandorle di Avola. E’ un dolce semplicissimo da preparare, ottimo anche per un fine cena e comodo perché si può preparare anche in anticipo, in quanto si conserva in freezer, potrete tirarlo fuori un quarto d’ora prima di servirlo, il tempo di preparare il cioccolato fuso da versare sopra. Il contrasto freddo caldo conquisterà tutti.

Ingredienti per 8 persone:
  • 200 gr di mandorle
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 500 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio di marsala (facoltativo)
  • Per decorare:
  • cioccolato fondente

Procedimento:

    Parfait di mandorle

  1. Mettete nel mix le mandorle già spellate con 100 gr di zucchero.
  2. Tritate grossolanamente.
  3. Versate le mandorle e lo zucchero in una padella, e fate caramellare a fuoco basso finché non abbiano un colore ambrato.
  4. Mettete le mandorle caramellate a raffreddare su di un foglio di carta forno, distanziandole tra di loro.
  5. Parfait di mandorle

  6. Sbattete i tuorli con lo zucchero e con un cucchiaio di marsala.
  7. Montate a neve gli albumi e incorporate i tuorli con lo zucchero delicatamente.
  8. Montate la panna, e incorporate il composto di uova e zucchero delicatamente.
  9. E infine amalgamate le mandorle caramellate.
  10. Parfait di mandorle

  11. Rivestite uno stampo da plumcake con la pellicola (vi aiuterà a sformare facilmente il parfait).
  12. Versate il composto ottenuto nello stampo e mettete in freezer per almeno 12 ore.
    Prima di servirlo fate sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente e versatelo sul parfait già posizionato su di un piatto da portata.
Vota questa Ricetta 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (10 voti, media: 4,40 su 5)
Loading...

Lascia un Commento